Usiamo i cookie. Utilizzando la pagina acconsente al loro impiego.
OK

Pneumatici a Pescara

Pescara in sicurezza, con il pneumatico giusto!

Pescara, in Abruzzo, è una delle città che si stanno più rapidamente facendo conoscere nel panorama nazionale, per via del suo grande potenziale turistico, dovuto alla vicinanza con il mare, con l’Appennino e per via della sua centralità artistica.Qui infatti sono nati personaggi del calibro di Flaiano e D’Annunzio!Per guidare in sicurezza la vostra auto o il vostro SUV a Pescare, servono pneumatici pensati appositamente per la città, il suo clima e le sue strade.Come trovarli?

Pescara: come trovare il pneumatico giusto per guidare tranquilli

Per guidare in completa sicurezza a Pescara, bisogna dotarsi delle gomme giuste.Per esempio, la città presenta in media più di 26 giorni dell’anno con gelate mattutine e non solo, dovute all’alta umidità, quindi i vostri pneumatici estivi dovranno essere certificati per l’uso su strade ghiacciate, caratteristica facilmente riscontrabile grazie al simbolo del fiocco di neve o delle due montagne in etichetta. La neve è molto rischiosa a Pescara: i venti da Nord-Est, di origine siberiana, tendono a portare in città, anche se non con cadenza annuale, grandi accumuli di neve.Per questo pneumatici di buona qualità sono raccomandati, come Michelin, Vredestein o Goodyear. Una buona selezione è disponibile su pneumatici-outlet.it. La presenza del mare tende a mitigare le precipitazioni, che non sono mai eccessive e concentrate in autunno, anche se è sempre prudente comprare un pneumatico estivo con scanalature a V nel battistrada, per prevenire eventuali rischi di aquaplaning.L’esplosione della scena artistica, anche musicale, pescarese ha aumentato il turismo nella città, quindi gli ostacoli per chi guida in città.Soprattutto nei weekend, si registra un aumento delle auto in entrata, con conseguenti problemi di traffico e ingorghi.Nel centro storico, sempre più spesso è possibile imbattersi in gruppi di turisti, anche stranieri. Per questo motivo, è fondamentale dotarsi di pneumatici in grado di rispondere velocemente ad ogni imprevisto, primo fra tutti la necessità di frenare rapidamente per ostacoli lungo la strada.Comprate copertoni con spazi di frenata ridotti, sia su asciutto che su bagnato. La frenata su bagnato è certificata nell’ormai obbligatoria etichetta europea, molto facile da leggere anche per chi non è esperto. Un elemento importante per una frenata ridotta su asciutto è la mescola, che non deve essere troppo ricca di silice, specialmente in caso di pneumatici estivi, vista la reattività di questo materiale al calore.