Usiamo i cookie. Utilizzando la pagina acconsente al loro impiego.
OK

Pneumatici a Reggio Emilia

Ecco come scegliere il pneumatico perfetto per Reggio Emilia

Reggio nell’Emilia, meglio nota come Reggio Emilia, è una città emiliana, capoluogo dell’omonima provincia.Se vivete qui, saprete quanto è importante dotarsi dei pneumatici giusti per guidare in sicurezza in città e fuori, per esempio per una escursione fuori porta in una delle cittadine vicine o in campagna.Per la sicurezza alla guida a Reggio Emilia e l’acquisto di gomme idonee, è importante tener conto del clima locale e degli ostacoli cittadini.

Reggio Emilia: come scegliere i pneumatici giusti

Il primo elemento da prendere in considerazione quando si sceglie una gomma è il clima locale.A Reggio Emilia, il clima è continentale temperato. Questo significa, per esempio, che le estati possono essere calde ed afose, spesso con temporali estivi. I pneumatici adatti per la stagione estiva sono adatti ad essere usati su strade bagnate, con spazi di frenata ridotti in ogni condizione e con una struttura del battistrada pensata per drenare l’acqua velocemente e per non perdere aderenza nemmeno in caso di specchi di acqua sul manto stradale.Questo dettaglio aiuta a prevenire in fenomeno conosciuto come aquaplaning, cioè lo scivolamento dell’auto (o SUV, o qualsiasi altro veicolo) sopra una pozza di acqua, senza attraversarla normalmente. È un fenomeno che può essere molto rischioso, soprattutto se si guida nel traffico o in città, perché per alcuni secondi si perde il controllo del mezzo.In inverno, la temperatura è normalmente molto rigida, con frequenti gelate e con temperature minime che possono arrivare a meno 10 gradi, o peggio. Spesso la città viene imbiancata dalla neve, con una media di 30 cm di accumulo.Per questo, bisogna dotarsi di gomme adatte alla neve, quindi certificate con il simbolo del fiocco di neve, e con spazi di frenata ridotti su ogni superficie.Un pneumatico che resiste bene al ghiaccio è fondamentale, visto che fuori dalla città si verificano spesso gelicidi e il fenomeno della galaverna, cioè un deposito di ghiaccio di forma appuntita o continua, che ricopre le superfici esterne ed è causato dal congelamento della nebbia.Per gli ostacoli cittadini, dotatevi di un pneumatico con buona aderenza e spazi di frenata ridotti, verificabili nella etichetta europea, e con bassa resistenza al rotolamento, per risparmiare in carburante e non inquinare più del necessario.Per trovare il pneumatico perfetto, date un’occhiata su pneumatici-outlet.it