Utilizziamo cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità dei social media e analizzare il traffico. Inoltre, forniamo ai partner di social media, pubblicità e analisi informazioni su come utilizzi il nostro sito web. Continuando a utilizzare il nostro sito Web, accetti i nostri cookie.
Stato dell'ordine
Michelin
Nota bene: i prezzi si applicano ai pneumatici senza cerchi. A seconda della dimensione del pneumatico, il disegno del battistrada potrebbe variare.
Michelin

Michelin Primacy 3 205/60 R16 92W AO

Michelin

Michelin Primacy 3 205/60 R16 92W AO

Michelin - Pneumatico prodotto in Francia, l'unico con il Bib, prodotto di qualità nel segmento di prezzo elevato.

Dimensione pneumatico
205/60 R16 92W AO 
Disponibilità:
quantità limitata
Tipo di pneumatico:
Pneumatici estiviSo
Indice di velocità:
W: Approvato fino a 270 km/h
EAN:
3528706878169
Numero dell'articolo:
R-341674
Etichetta UE pneumatici:
DEX:
Recensione cliente:
(136)
EU
European Production
Per domande o dubbi non esitare a contattarci via email scrivendo a reifen-outlet​@delti.com
€ 283,46
+ € 3,54 Ecotassa = € 287,00
Price per item, Incl. VAT
Consegna gratuita*
giorni lavorativi**
30 giorni diritto di reso
4000+ partner di montaggio

Aggiungi un prodotto da confrontare

  • Descrizione
  • Tire Label
  • Recensioni dei clienti
  • Specifiche tecniche
  • About Michelin

Michelin Primacy 3

Eccellenza:

  • In frenata sull'asciutto
  • In frenata sul bagnato
  • In curva sul bagnato

Con in più l'esperienza di MICHELIN in durata chilometrica e risparmio di carburante.

NUOVA SCULTURA DEL BATTISTRADA

MICHELIN Primacy 3 mantiene l'intera superficie dello pneumatico a contatto con la strada grazie ad una nuova scultura brevettata del battistrada con lamelle auto-bloccanti.

NUOVA MESCOLA BREVETTATA

La nuova mescola brevettata del MICHELIN Primacy 3, insieme alla speciale scultura del battistrada, ottimizza l'aderenza in tutte le condizioni e riduce lo spazio di frenata.

Dura in media 12.350 km più a lungo dei concorrenti.(1)

(1) Risultato dei test svolti nel 2014 da DEKRA TEST CENTER su richiesta di Michelin: divario nel chilometraggio medio tra MICHELIN Primacy 3 e BRIDGESTONE Turanza T001, CONTINENTAL ContiPremiumContact 5, DUNLOP Sport BluResponse, GOODYEAR EfficientGrip Performance, PIRELLI Cinturato P7 Ecoimpact.

Etichettatura UE pneumatici / Classi di efficienza

L'ordinanza sull'etichettatura dei pneumatici specifica i requisiti di informazione sull'efficienza del carburante, l'aderenza sul bagnato e il rumore di rotolamento esterno degli pneumatici. Inoltre si fa riferimento alle proprietà invernali del prodotto.

Il regolamento UE 1222/2009 in vigore dal 1° novembre 2012 è stato rivisto e sarà sostituito dal regolamento UE 2020/740 dal 1° maggio 2021. Da questo momento in poi, si applicano nuovi requisiti. Le classi di classificazione per l'efficienza del carburante, l'aderenza sul bagnato e la rumorosità esterna sono state modificate ed è stato modificato il layout dell'etichetta UE. Le schede tecniche dei prodotti del produttore archiviate nel database dell'UE possono essere scaricate tramite un codice QR integrato nell'etichetta. Le informazioni sull'aderenza sulla neve e sul ghiaccio sono state recentemente incluse anche per gli pneumatici che soddisfano questi criteri.

Sono esenti dal regolamento i seguenti pneumatici: - pneumatici destinati esclusivamente all'installazione su veicoli immatricolati per la prima volta prima del 1 ottobre 1990 - pneumatici ricostruiti (fino a quando non interverrà una corrispondente estensione del VO 2020/740 UE) - fuoristrada - Pneumatici stradali - Pneumatici da corsa - Pneumatici con dispositivi aggiuntivi per migliorare la trazione, ad es. pneumatici chiodati - Pneumatici di emergenza tipo T - Pneumatici con velocità consentita inferiore a 80 km/h - Pneumatici per cerchioni con diametro nominale ≤ 254 mm o ≥ 635 mm

I criteri e le classi di valutazione in sintesi

efficienza del carburante

Il consumo di carburante dipende dalla resistenza al rotolamento degli pneumatici, dal veicolo stesso, dalle condizioni di guida e dallo stile di guida del conducente. La resistenza al rotolamento misurata (coefficiente di resistenza al rotolamento) del pneumatico è suddivisa in classi da A (massima efficienza) a E (minima efficienza).

Se un veicolo è completamente equipaggiato con pneumatici di classe A, è possibile una riduzione dei consumi fino al 7,5%* rispetto ai pneumatici di classe E. Nel caso dei veicoli commerciali, la riduzione può essere anche maggiore.
(Fonte: Valutazione d'impatto della Commissione Europea
* se misurato secondo i metodi di prova stabiliti dal Regolamento (UE) 2020/740)

Nota bene:
Il consumo di carburante dipende in larga misura dal proprio stile di guida e può essere ridotto in modo significativo guidando in modo ecologico. La pressione degli pneumatici deve essere controllata regolarmente per migliorare l'efficienza del carburante.

aderenza sul bagnato

L'aderenza sul bagnato è suddivisa in classi A (spazio di frenata più breve) - E (spazio di frenata più lungo).

Se un'auto è equipaggiata con pneumatici di classe A, rispetto a quelli di classe E, è possibile ridurre lo spazio di frenata fino a 18 m quando si frena da 80 km/h (su un fondo stradale con aderenza media).*
*Fonte: wdk Associazione economica dell'industria tedesca della gomma eV

Nota bene:
La sicurezza del traffico dipende in larga misura dal vostro stile di guida. Gli spazi di arresto devono essere sempre rispettati. La pressione degli pneumatici deve essere controllata regolarmente per migliorare l'aderenza sul bagnato.

Rumore di rotolamento esterno

Il rumore emesso da uno pneumatico influisce sul volume complessivo del veicolo e incide non solo sul comfort di guida, ma anche sull'inquinamento acustico dell'ambiente. Nell'etichetta europea dei pneumatici, la rumorosità esterna di rotolamento è suddivisa in 3 classi, da A (rumorosità di rotolamento più bassa) a C (rumorosità di rotolamento più elevata), misurata in decibel (dB) e confrontata con i valori limite di emissione acustica europei per la rumorosità esterna di rotolamento dei pneumatici.

A
Il simbolo con la classificazione "A" indica che il rumore esterno di rotolamento del pneumatico è inferiore di oltre 3 dB al valore limite UE in vigore fino al 2016.
B
La classificazione "B" significa che il rumore esterno di rotolamento del pneumatico è fino a 3 dB inferiore o uguale al valore limite UE in vigore fino al 2016.
C
La classificazione "C" indica il superamento del valore limite specificato.

Recensioni dei clienti PRIMACY 3

Una media di 1.283 giudizi di prove
Stabilità sulla strada asciutta
Caratteristica di frenaggio sulla strada asciutta
Stabilità sulla strada bagnata
Caratteristica di frenaggio sulla strada bagnata
Stabilità su neve
Comodità
Rumore della gomma (interna)
Consumo della gomma
Consumo di carburante
Chilometri guidati 12.176
20.05.2021 di Emanuele
Io ho sempre montato Michelin e non trovo nessuna differenza con quelle fatte arrivare dal gommista
16.11.2020 di Maria Benazzo
Guida scattante all'occorrenza.
01.10.2019 di alberto pagano
I pneumatici si comportano benesia in asciutto che sul bagnato. Sono ben strutturati e danno un buon confort e assicurano anche un ottimo assorbimento delle asperità.
05.03.2016 di Rossi
Maggior consumo della gomma rispetto alle Primacy precedenti.
Visualizza più recensioni
Marca Michelin
Modello Primacy 3
Dimension 205/60 R16 92W AO
Larghezza del pneumatico 205
Profilo del pneumatico 60
Construction type R
Dimensione pneumatico 16
Indice di carico del pneumatico 92
Indice di velocità (W)
With/Without Valve (TT/TL) Il pneumatico richiede camera d`aria
- No

Michelin – vi portiamo più lontano.

La visione dei nostri fondatori, Edouard e André Michelin, ha guidato lo sviluppo del marchio MICHELIN per più di 125 anni: rendendo la guida semplice, sicura, e comoda il più possibile – in primo luogo con pneumatici e ruote innovative, e successivamente con mappe stradali, guide di viaggio e contributi verso il miglioramento dell’infrastruttura stradale. Con tutto ciò, anche un forte impegno verso l’ambiente, dal momento che la mobilità moderna deve essere sostenibile e non dannosa per l’ambiente.

Ogni anno il Gruppo Michelin produce più di 178 milioni di pneumatici in 68 centri di produzione distribuiti in 17 paesi, con reti di vendita in più di 170 paesi. I prodotti sono molti: da pneumatici per bici, auto, camion, moto, e trattoria, a pneumatici per macchine movimento terra da 5 tonnellate. Michelin dà impiego a 111,700 persone in tutto il mondo e possiede uno dei più vecchi e famosi marchi del mondo – il leggendario omino Michelin.

Sviluppo mirato: MICHELIN Total Performance

Nel sviluppare nuovi prodotti, Michelin segue attentamente il concetto di "MICHELIN Total Performance", sempre supportato da un numero di caratteristiche che fanno raggiungere al pneumatico risultati ottimali. Seguiamo questa filosofia non solo durante lo sviluppo dei nostri prodotti standard, ma anche per gli sport motoristici. Numerose innovazioni tecniche nascoste all’iterno di pneumatici, battistrada e mescole, danno sollievo ad autisti, aziende e all’ambiente. Durante tutta la loro vita i pneumatici MICHELIN mostrano il loro pieno potenziale: offrono una presa eccellente, una vita lunga, e consumi ridotti grazie alla loro bassa resistenza al rotolamento.

Per meglio capire le condizioni che i pneumatici devono sopportare durante l’uso quotidiano, nell’estate 2014 Michelin ha dato via ad un progetto di ricerca unico - il Road Usage Lab. I veicoli di 3,000 autisti in Europa sono stati equipaggiati con speciali dispositivi di misurazione per registrare i dati che riguardano l’uso dei pneumatici. Questi dati sono utilizzati per sviluppare i pneumatici futuri, rendendoli maggiormente adatti ai bisogni del conducente.

*IVA e spese di spedizione sono già comprese nel prezzo. Italia.
**Più del 90% dei nostri ordini arriva al cliente entro i tempi di consegna previsti.